Seguici su
Business 30 Agosto, 2019 @ 11:00

Rihanna incassa la fiducia di Amazon Prime e della grande finanza

di Roberta Maddalena

Staff writer, Forbes.it

Scrivo di moda, viaggi, arte e nuove tendenze.Leggi di più dell'autore
chiudi
Rihanna alla preview di Fenty Exclusive il 23 maggio 2019 a Parigi. (Photo by Aurelien Meunier/Getty Images For Fenty)

Evidentemente, essere la donna più pagata dell’industria musicale mondiale (ben 600 milioni di dollari) non è abbastanza per Rihanna. Metti una linea di lingerie dal design accattivante (che ha rivoluzionato il mercato con i suoi prezzi accessibili), aggiungici la notorietà che la cantante delle Barbados ha accumulato ormai da anni e il gioco è fatto. Come riporta The Wall Street Journal citando fonti vicine alla società, la linea Savage x Fenty avrebbe ricevuto una nuova iniezione di capitale di 50 milioni di dollari, che si vanno così ad aggiungere ai precedenti 20 milioni di finanziamenti ottenuti dopo il lancio del marchio, per un totale di 70 milioni di dollari. Ottenuti, secondo quanto riporta il Wsj, da investitori come il rapper Jay-Z, che ha contribuito con la sua Marcy Venture Partners LLC, e della società di investimento Avenir Growth Capital, specializzata nell’investimento in azioni ad alta crescita. Savage x Fenty è il risultato di una joint venture tra Rihanna e TechStyle Fashion Group, che possiede anche Fabletics, linea di abbigliamento sportivo di Kate Hudson.

Rihanna (Instagram)

Naturalmente, la pop star non si è limitata solo ai vestiti e nel 2017 ha lanciato Fenty Beauty, linea di prodotti di bellezza che comprende rossetti e correttori per tutti i tipi di pelle. Del suo successo, e delle potenzialità che questo business può ancora fruttare, si è accorto il gigante del commercio elettronico Amazon, che ha deciso di trasmettere in streaming nella sua piattaforma Amazon Prime la prossima sfilata di Savage X Fenty, in calendario il prossimo 20 settembre durante la fashion week newyorkese. E ad annunciarlo è stata la stessa cantante che, attraverso il suo profilo Instagram, ha svelato la collaborazione con l’azienda di Seattle. La distribuzione coprirà oltre 200 paesi e lo show si preannuncia un concentrato unico di moda, musica e arte. “Rihanna ha conquistato il mondo della musica, del cinema, della bellezza e della moda. Ha reinventato l’idea di lingerie per una cliente globale. Il marchio riflette in modo autentico messaggi quali inclusività, positività del corpo e divertimento”, ha affermato Jennifer Salke, responsabile di Amazon Studios.

Leader 6 Giugno, 2019 @ 9:26

Come Rihanna è diventata la donna più ricca della musica mondiale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Forbes stima per Rihanna un patrimonio di 600 milioni di dollari. (Photo by Aurelien Meunier/Getty Images For Fenty)

di Natalie Robehmed per Forbes.com

“Lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro”. Questa è l’apertura dell’inno del brano dance hall del 2016 di Rihanna, intitolato, appunto, Work. E può essere anche il suo motto personale.

Famosa inizialmente come cantante, Robyn Rihanna Fenty, 31 anni, è diventata un’icona di stile e un’imprenditrice di make-up e presto sarà la prima donna di colore a dirigere una grande casa di moda di lusso. Tutti questi sforzi ammontano a una fortuna di 600 milioni di dollari, rendendola la musicista donna più ricca del mondo, davanti a Madonna ($ 570 milioni), Céline Dion ($ 450 milioni) e Beyoncé ($ 400 milioni).

La maggior parte del suo patrimonio non deriva dalla musica, ma dalla sua collaborazione con LVMH, il gigante francese dei beni di lusso gestito dal miliardario Bernard Arnault. Rihanna (pronunciato “Ri-ann-ah”, non “Ri-ah-nah”, come ha recentemente chiarito) e LVMH sono co-proprietari del marchio di trucco Fenty Beauty. È stato lanciato nel settembre 2017 da Sephora, un altro brand LVMH, e online su FentyBeauty.com, diventando rapidamente un successo virale. Fenty Beauty ha collezionato un fatturato di $ 100 milioni nelle prime settimane, spinto dalla fama di Rihanna e da 71 milioni di follower su Instagram.

Rihanna alla preview di Fenty Exclusive il 23 maggio 2019 a Parigi, in Francia. (Photo by Aurelien Meunier/Getty Images For Fenty)

L’intera industria della cura personale in America è cresciuta in maniera enorme negli ultimi anni. Secondo Grand View Research, potrebbe aumentare a oltre $ 200 miliardi d di vendite nel 2025, in aumento dai circa $ 130 miliardi del 2016. Il mercato ha registrato un record di 134 operazioni M&A lo scorso anno, compreso l’acquisto da parte di P&G per $ 250 milioni di First Aid Beauty. Forse il dato più indicativo: 11 delle 80 donne della classifica delle più ricche donne self-made di Forbes hanno fatto i loro soldi con prodotti di bellezza o per la cura della pelle. Molti hanno fatto quello che Rihanna ha fatto, rivolgendosi alle opportunità di marketing a basso costo presentate dai social media. Ciò funziona meglio per le celebrità esistenti, come dimostrato da Kylie Jenner e Kylie Cosmetics, che possono spingere i loro nuovi prodotti ai loro follower esistenti.

LEGGI ANCHE: “Jay-Z è diventato il primo rapper miliardario”

Fenty Beauty si è differenziata in un altro modo, liberando 40 sfumature di fondotinta, molto più della manciata di tinte vendute da altre marche. “Ha sfidato la convenzione standard che ti serviva solo un set di sfumature ben definito per soddisfare un mercato”, afferma Stephanie Wissink, analista di ricerca presso Jefferies. “Non solo [Fenty Beauty] ha realizzato vendite significative, ma potenzialmente ha cambiato il settore in modo permanente”.

Le vendite continuano a salire. Fenty Beauty ha generato un fatturato stimato di $ 570 milioni lo scorso anno, dopo soli 15 mesi di attività. L’intera operazione vale, prudenzialmente, più di $ 3 miliardi. Forbes stima che LVMH ne detenga il 50%, mentre Rihanna ne detiene il 15% circa, una cifra che il portavoce dell’artista ha contestato ma che non ha chiarito.

Rihanna durante il party di lancio di Fenty Beauty con Sephora a Parigi il 21 settembre 2017. (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images for Fenty Beauty)

La nativa delle Barbados, che ha superato le avversità tra cui un padre violento e dipendente e un assalto ben pubblicizzato dall’allora fidanzato Chris Brown nel 2009, possiede anche in comproprietà la linea di biancheria Savage X Fenty con la società di moda online di Los Angeles TechStyle Fashion Group e ha milioni di guadagni dalla sua carriera di tour e di uscite come cantante, che costituiscono il resto della sua fortuna.

Il suo impero continua a crescere. A maggio, LVMH e Rihanna hanno annunciato Fenty, una nuova casa di abbigliamento che produrrà vestiti, scarpe, accessori e gioielli di alta gamma.

“Mi hanno esteso l’offerta ed è stato un gioco da ragazzi perché LVMH è una macchina”, ha detto Rihanna al The New York Times Style Magazine. “Bernard Arnault era così entusiasta; si è fidato di me e della mia visione”.

La linea di moda, lanciata online a maggio, include taglie fino alla 14 (USA), che rappresentano lo stesso ideale inclusivo di Fenty Beauty. Esisterà sotto lo stesso cappello di marchi famosi come Dior e Givenchy, segnando la prima nuova casa di LVMH in più di 30 anni.

“Quello che Fenty Beauty ha fatto nel beauty, Fenty lifestyle andrà a fare alla moda”, afferma Wissink. “Alzerà l’asticella per quello che sembra diventare un marchio che sia inclusivo, rivoluzionario, globale e iconico”.