La famiglia Agnelli calza Louboutin: Exor investe mezzo miliardo nel marchio francese del lusso

Exor investe in Christian Louboutin
Photo by Alberto E. Rodriguez – Getty Images
Share

Exor continua la sua marcia nel mondo del lusso investendo 541 milioni di euro nel produttore di scarpe e borse Christian Louboutin. Annunciata in un comunicato congiunto, l’operazione permette alla holding della famiglia Agnelli di diventare azionista al 24% e di nominare 2 dei 7 membri del cda del marchio francese, famoso nel mondo per le sue scarpe da donna con suola rossa. La decisione arriva a pochi mesi dall’investimento della stessa Exor nella cinese Shang Xia, una delle prime società cinesi nel settore del lusso di alta gamma.

“L’impegno di Exor nella creazione di grandi aziende lo rende un partner eccellente per Christian Louboutin in un momento in cui questo marchio affermato è pronto a cogliere nuove significative opportunità”, si legge nella nota ufficiale delle due società. “Oltre alle continue eccellenti prospettive di crescita delle sue gamme di calzature, Christian Louboutin è ben posizionato per diventare uno dei principali attori mondiali del lusso”.

Prevista in conclusione nel secondo trimestre del 2021, l’investimento di Exor in Louboutin punta ad estendere sempre più la presenza geografica del brand di lusso. “Esiste un ampio spazio per sviluppare la presenza del marchio Christian Louboutin, in particolare attraverso un’ulteriore espansione geografica, in particolare in Cina. La Società continuerà a sviluppare la sua strategia di distribuzione multicanale, non da ultimo estendendo le sue piattaforme digitali ed e-commerce esistenti”.

“Ho ammirato nel corso degli anni il talento di Christian nel creare uno dei più grandi marchi di lusso globali indipendenti al mondo”, dichiara John Elkann, Presidente e amministratore delegato di Exor. “Oggi, siamo molto entusiasti di unirci a lui, Bruno e al loro fantastico team per lavorare insieme per accelerare lo sviluppo di questa ambiziosa azienda. Condividiamo lo stesso spirito di famiglia, cultura e valori, che sono alla base di una forte partnership. La straordinaria creatività, l’energia e la visione unica di Christian Louboutin sono precisamente le qualità necessarie per costruire una grande azienda”.

Soddisfatto e orgoglioso anche il fondatore del brand francese, lo stilista Christian Louboutin. “Exor è un’azienda con una costante attenzione a lungo termine e una forte cultura imprenditoriale a cui, con il mio partner Bruno, siamo anche molto legati e alla quale ci riconosciamo pienamente. Era importante per me, e per i membri della nostra azienda, che per scrivere una nuova pagina nella storia della nostra Maison, il partner con cui ci saremmo associati rispettasse i nostri valori, fosse di mentalità aperta e avesse un ambizioso, giovane dinamismo. Siamo, come tutta la mia squadra, molto contenti di questa unione e vorremmo ringraziare John e il team Exor per aver capito la storia umana della nostra Maison e accompagnarci per i decenni a venire”.